la connessione SYNDE, serraggio, collegamento e messa in esercizio secondo CLESI

Sistema di giunzione

Synde è il sistema di giunzione da noi progettato, sismoresistente ad alta capacità, rappresenta la pratica applicazione ai criteri di duttilità e resistenza che le norme sismiche internazionali hanno definito da tempo.

Synde assicura una connessione perfetta e continua tra pilastro e l’ opera di fondazione sia nel caso di fondazione prefabbricata Themelio che di fondazione realizzate con criteri tradizionali.

Connessione

Synde è composto da due elementi, un collare d’acciaio con funzione cerchiante posto alla base del pilastro e da idonei tirafondi.

Tecnica

Tutti gli elementi in C.A.P o C.A.V. sono prodotti nello stabilimento di Foggia e poi trasportati sul cantiere.

Il plinto prefabbricato in C.A.P o C.A.V

Il plinto prefabbricato “Themelio” viene prodotto nel nostro stabilimento utilizzando stampi metallici o casserature dotate di apposite armature lente e precompresse nelle quali viene colato il calcestruzzo.

In ragione delle caratteristiche meccaniche del terreno,  i plinti sono posti in opera su un magrone di livellamento o, per condizioni di carico elevate, su una piastra di sottofondazione realizzata in opera(sottoplinto).

Messa in opera

Il posizionamento del pilastro sul plinto, viene messo a quota ed a piombo attraverso la regolazione dei dadi e controdadi aventi una funzione strutturale, in un secondo momento viene colata una malta fibrorinforzata per garantire continuità e protezione degli elementi costituenti il nodo.

  • serraggio di connessione in esercizio del collegamento sismo-resistente
  • facilità di messa in opera
  • facilità di calcolo
  • immediato utilizzo del sistema plinto/pilastro o pilastro-pilastro
  • assenza di controventature e/o puntellamenti

brochure

synde

scarica la brochure dei nostri prodotti, in formato pdf o jpg

Progetti